spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
l'UnitÓ : sono tornata e da oggi 30 giugno cercami in edicola
Image 29 giugno 2015

Cari compagni e amici del PD
da domani l'Unità torna in edicola. Era un mio impegno personale, oggi è una promessa mantenuta. Ha poco senso oggi piangere sul latte versato (e sui tanti denari versati). Purtroppo le vicende del passato non si possono sistemare. Ma il futuro è nelle nostre mani. E allora abbiamo lavorato con passione – grazie innanzitutto al tesoriere del PD Francesco Bonifazi, alla proprietà, al direttore Erasmo D'Angelis – per riportare in edicola questa testata gloriosa.
Leggi tutto...
 
TERREMOTO IN NEPAL
Per seguire quanto sta accadendo in Nepal e in particolare i progetti delle scuole avviati in quelle zone potete leggere il sito di Friuli Mandi Nepal Namasté onlus dove verranno messi aggiornamenti e modalità per eventuali sottoscrizioni.
_ appello della Presidente del FVG, Debora Serracchiani
 
TESSERAMENTO 2015
Image partirÓ dalla fine del mese di marzo il tesseramento 2015!!! ti aspettiamo scrivi a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo oppure tel.0432 531173
 
Comunicato PD Carnia-val Canale-Canal del Ferro
17 dicembre 2014
In merito alle minacce subite dal Sindaco di Pontebba, Ivan Buzzi dopo le sue dichiarazioni in merito all'accoglienza dei richiedenti asilo leggi comunicato stampa
 
Care democratiche, cari democratici....
(messaggio dal segretario del PD nazionale arrivato 6 febbraio 2015)
......
nell'aprile 2013 le divisioni, le polemiche, le tensioni interne al Partito Democratico crearono le condizioni per la mancata elezione del Presidente della Repubblica. Solo un gesto di generosità di Giorgio Napolitano permise di uscire da una situazione di impasse molto dolorosa.
Leggi tutto...
 
FRANCO LENARDUZZI: Atto non degno di una Istituzione
Image 3 marzo 2014
In seguito alla presenza del Presidente Fontanini alla manifestazione della Lega davanti al carcere circondariale di via Spalato, il consigliere Lenarduzzi con il capogruppo Pd Spitaleri, hanno presentato una interpellanza alla quale il presidente della Provincia ha risposto in modo insoddisfacente e molto "evasivo". "Il carcere è un luogo duro - ha dichiarato Lenarduzzi - chi ci finisce, stante le condizioni detentive che non favoriscono il processo di redenzione, esce - come molte volte confermato anche dagli operatori e della Polizia Penitenziale - generalmente peggiorato come uomo. In carcere ci vanno tanti poveracci - ha proseguito il consigliere provinciale - che hanno sbagliato certo, ma che dovrebbero poter avere una seconda possibilità. Il più delle volte uscendo dal penitenziario ritrovano le condizioni di prima se non addirittura più gravi, quindi la possibilità di ricadere nella delitto aumenta, diventa una spirale: delinquenza, giudizio, pena ... Manifestare davanti la struttura carceraria: per inasprire le pene, per "buttare via la chiave" lo abbiamo trovato un atto impertinente, strumentale e di cattivo gusto. Non è così che l'Istituzione si deve muovere per affrontare e risolvere un problema serio"
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Pross. > Fine >>

Risultati 29 - 35 di 39
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB