spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
PRIMO PIANO
Image




Image
Leggi tutto...
 
PROSSIMI APPUNTAMENTI
del PARTITO DEMOCRATICO

28 maggio 2018, lunedì ore 20:00 a Udine sala PD di Via Mantova 108, Assemblea iscritt*, elett* e simpatizzanti circolo PD UDINE 2

31 maggio 2018, giovedì ore 18:30 a UDINE nel salone del PD riunione componenti Assemblea PD FVG

2 giugno 2018, sabato ore 8:30 a FORGARIA NEL FRIULI ritrovo presso il parcheggio per autovetture e autobus della riserva del Lago di Cornino: IL TAGLIAMENTO TRA PROBLEMI E OPPORTUNITÀ escursione lungo il tratto pedemontano del Fiume Tagliamento dal Lago di Cornino alla Stretta di Pinzano La partecipazione è gratuita ma è necessario iscriversi e comunicare la prenotazione per il pranzo entro giovedì 31 maggio SCRIVENDO a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo oppure chiamando il 3408030478




di ASSOCIAZIONI e LIBRERIE che ci chiedono di informarvi

dal 2 al 30 maggio 2018 a UDINE al Teatro Palamostre 47^ edizione del PALIO TEATRALE STUDENTESCO QUI IL PROGRAMMA

25, 26 e 27 maggio 2018 a SAN DANIELE DEL FRIULI_QUI PROGRAMMA FESTIVAL COSTITUZIONE 2018 "LA REPUBBLICA TUTELA IL PAESAGGIO"


26 maggio 2018, sabato ore 17:00 a REANA DEL ROJALE c/o azienda agricola Renzo Nadalutti di Via Vittorio Veneto 36 IL POTERE DEL GIRASOLE

27 maggio 2018, domenica ore 15:00 / 23:00 a UDINE al Parco di Sant'Osvaldo in via Pozzuolo 330 RAINBOW VILLAGE
Image
FESTIVAL 2018. Ricco programma culturale e ludico proposto da 15 associazioni del FVG; un pomeriggio di arte, cultura e divertimento, in occasione della Giornata Internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia indetta per ricordare la data in cui l’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO) ha deciso di rimuovere l’omosessualità dalla lista delle malattie mentali nella classificazione internazionale delle malattie (17 maggio 1990). leggi altro QUI

29 maggio 2018, matedì ore 18:00 a UDINE
alla Cripta del Tempio Ossario Chiesa di San Nicolò di piazzale XXVI luglio I FORZATI DELLA TRINCEA, UNA STORIA ITALIANA Kobilek, Caporetto e la guertra nelle pagine di Soffici e Malaparte.

30 maggio 2018, mercoledì ore 17:00 a UDINE
alla Libreria Friuli in Via dei Rizzani 1/3, presentazione di LA FORZA SIA CON VOI

3 giugno 2018, domenica ore 8:30 a OSAIS di PRATO CARNICO FUINA IN FESTA organizzata dall'Associazione culturale Amici di Osais

7 giugno 2018, giovedì ore 17:30 a UDINE
al Castello di Udine per la rassegna AL MUSEO PER EMERGENCY ingresso e visita gratuiti alla Collezione Tiepolo.





  • seguici anche
su facebook del PD della provincia di Udine
su facebook del PD FVG
su facebook del Gruppo PD in consiglio provinciale di Udine
sul sito del PD FVG
sul sito del Gruppo PD al Consiglio regionale FVG
sul sito del PD NAZIONALE
sul sito del gruppo PD al SENATO
sul sito del gruppo PD alla CAMERA DEI DEPUTATI
sul sito del gruppo S&D al PARLAMENTO EUROPEO
Newsletter 05/2018 del Gruppo PD al Consiglio Regionale FVG
Newsletter Europarlamentari

Leggi tutto...
 
NEWS del PD in CONSIGLIO REGIONALE FVG
se clicchi qui vai al SITO del Gruppo del PD in Consiglio Regionale

    Image
News della consigliera regionale MARIAGRAZIA SANTORO






Image
News del consigliere regionale CRISTIANO SHAURLI
24 maggio 2018 c.s. SHAURLI su richiedenti asilo





Image
News del consigliere regionale FRANCO IACOP








Image
News del consigliere regionale ENZO MARSILIO






qui trovi LE COSE FATTE in FRIULI VENEZIA GIULIA raccolta on line dei principali interventi che il gruppo consiliare regionale del PD ha realizzato tra il 2013 e il 2018 Un “taccuino digitale” dove consultare in modo veloce “Le cose fatte”.

Il Lavoro del Gruppo PD al Consiglio Regionale FVG 2013 / 2018  cinque anni al servizio del Friuli Venezia Giulia
Leggi tutto...
 
SALVATORE SPITALERI _ SEGRETARIO REGIONALE
Image _ se clicchi qui leggi il sito del PD FVG

24 maggio 2018
ENTI LOCALI: SPITALERI, NASCERANNO 5 NUOVE PROVINCE?
“Il presidente Fedriga sogna ancora la piccola Svizzera e immagina di fare a casa nostra quei cantoni che nemmeno Maroni è riuscito a far partire in Lombardia?”.
Lo afferma il segretario regionale del PD Salvatore Spitaleri, in merito alle ipotesi di riforma degli Enti locali. “Sia fatta chiarezza - chiede Spitaleri - sull’annuncio fatto in campagna elettorale da Fedriga che le nuove entità saranno elettive, con connessi cariche e incarichi a caro prezzo. Perché in questo caso sapremmo subito che il centrodestra vuole fare la resurrezione delle province che abbiamo abolito con un voto unanime del Consiglio regionale, con la differenza che invece di quattro ne avremo cinque e mentre il centrosinistra cercava i fare la formica con riforme senza costi, Fedriga farà una bella infornata di cariche politiche”. Per Spitaleri “è bene lasciar perdere l’onomastica e le fantasiose alchimie istituzionali: l’ordinamento delle Uti potrà essere modificato ma poco saggio e molto difficile sradicare un assetto che appena comincia a esistere, magari, nel più classico del centrodestra regionale, con un bel commissariamento a tempo indeterminato”.
Leggi tutto...
 
ISABELLA DE MONTE_ EURO PARLAMENTARE
Image se vuoi sapere l'attività di Isabella De Monte seguila CLICCANDO QUI
se vuoi gli aggiornamenti del gruppo degli S&D al PARLAMENTO EUROPEO clicca qui

leggi di seguito mei comunicati stampa
24 maggio 2018 _FEDRIGA DICA SE APRIRA’ I MAXI CENTRI PER MIGLIAIA DI PROFUGHI, DOVE E CON QUALI RISORSE

Leggi tutto...
 
ROBERTO PASCOLAT _ SEGRETARIO PROVINCIALE
Image 18 maggio 2018
intervento di Roberto Pascolat all'Assemblea Provinciale del PD

La sconfitta dolorosa delle regionali e quella, se possibile ancor più dolorosa, di Udine ci lasciano sostanzialmente attoniti.
Questo perché noi le riteniamo ingiuste e immeritate, a fronte del lavoro fatto in questi anni e soprattutto della qualità di amministrat* locali e regionali del PD, se confrontate con quelle dei competitori.
In effetti è vero: le proposte del partito democratico con la riforma degli enti locali e della sanità erano doverose e va ringraziato chi ha avuto il coraggio di prendere in mano la situazione.
Prova ne è che il centro destra sta parlando di cantoni, che, al netto di una svizzera immaginaria e poco reale che mal si adatta alla nuova realtà di governo, significa che il passaggio dalla provincia alle uti è stato accettato.
Vi è stata la riforma dei costi della politica, la rinuncia ai vitalizi, vi è stato perfino l’inizio di una politica di welfare con assegni dedicati alle famiglie in difficoltà, quasi a tradurre in termini ragionevoli le urgenze che motivano il successo dell’idea di reddito di cittadinanza.
Vi sono state cose positive in senso oggettivo come la questione delle infrastrutture sulle quali molto abbiamo già detto e su cui non ritorniamo.
Udine con Honsell e prima ancora con Cecotti sostenuto dal PD è stata una città aperta, con eventi culturali di dimensione internazionale, la città dei diritti non certo la città della morte.

Perché abbiamo perso allora? leggi tutto
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 7 di 16
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB