spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
VERGOGNOSO: QUESTO SUCCEDE SE SI DIMENTICA LA SOLIDARIETA' RICEVUTA
19 dicembre 2014
Anche il PD provinciale di Udine sostiene quanto chiesto dal gruppo consiliare di minoranza IMPEGNO CIVICO PER VENZONE.
Il gruppo chiede alla maggioranza e al sindaco dello stesso comune di dissocciarsi dall'iniziativa organizzata nel loro comune da anonimi fascisti al grido di "prima gli italiani"
 
BASILIANO e POSTREGNA hanno due nuovi Sindaci: il TAR accoglie ricorsi del CS
18 dicembre 2014
Il Tar accoglie i due ricorsi presentati dai candidati sindaci del centrosinistra alle elezioni amministrative dello scorso 25 maggio di Basiliano e Stregna. Oggi depositate le sentenze che sanciscono l'elezione a sindaco di Marco Del Negro a Basiliano e di Luca Postregna a Stregna.
"Congratulazioni ai nuovi Sindaci di Basiliano, Marco Del Negro classe 1982, e di Stregna, Luca Postregna classe 1984 un risultato bellissimo, anche per i territori del Mediofriuli e delle Valli del Natisone; -afferma Pozzo segretario del PD della provincia di Udine- due Sindaci, giovani e competenti, a cui va un in bocca al lupo per l'avvio del mandato amministrativo"
“Auguri di buon lavoro a due nuovi giovani sindaci -anche dalla segretaria del PD FVG Antonella Grim commentando la decisione TAR- che sapranno certamente dare un prezioso contributo al percorso di rinnovamento avviato in Friuli Venezia Giulia.  Il democratico Marco del Negro sarà il nuovo sindaco di Basiliano, e il civico Luca Postregna, che da oggi sarà alla guida di Stregna anche alla luce del dato anagrafico dei due neosindaci, si tratta di un importante segnale di rinnovamento."
Concludono Pozzo e Grim "Siamo certi che questi giovani amministratori avranno la capacità e l’entusiasmo per governare bene, assieme alle loro squadre, in due parti di territorio importanti per la nostra regione come il Mediofriuli e le Valli del Natisone”.
 
Comunicato PD Carnia-val Canale-Canal del Ferro
comunicato stampa

17 dicembre 2014

Di fronte alle deliranti minacce nei confronti del Sindaco di Pontebba, Ivan Buzzi, sull’accoglienza dei “richiedenti asilo”, il Coordinamento del PD della Carnia-Val Canale-Canal del Ferro, nell’esprimere la propria solidarietà al Sindaco, rileva come il clima di contrapposizione e di inciviltà che caratterizza l’azione di certi movimenti di estrema destra, non contrastati anzi “accolti benevolmente” (o sollecitati?) da alcuni rappresentanti istituzionali della zona, generino fenomeni di vera e propria violenza (per il momento verbale) nei confronti di Sindaci e amministratori comunali (vedi minoranza di Venzone) schierati a tutela della legalità e del rispetto delle norme internazionali. Far leva sulla paura della gente e accampare speciose motivazioni per negare l’asilo a gruppi sparuti di profughi non rientra tra i doveri di chi rappresenta lo Stato a livello locale. Ben altro atteggiamento è quello del Sindaco Buzzi, al quale va riconosciuta onestà intellettuale e disponibilità al confronto civile nell’interesse della sua comunità. Il nostro appello va alle popolazioni di questa zona affinché isolino e respingano i rigurgiti di intolleranza e di razzismo e si adoperino per un confronto civile tra istituzioni e cittadini nella speranza che le forze dell’ordine riescano a individuare e contrastare adeguatamente
 
ANTONELLA GRIM punto DEM
17 dicembre 2014

Un partito progressista ed europeista non può temere le riforme

 leggi tutto
 
SALVATORE SPITALERI informa che
Image 17 dicembre 2014

OGGI SIAMO IN CONSIGLIO PROVINCIALE
Leggi tutto...
 
NEWS del PD in CONSIGLIO REGIONALE FVG
se clicchi qui vai al SITO del Gruppo Regionale PD

16 dicembre 2014
Finanziaria: Shaurli, stabilità e rilancio per il FVG
«Da questa finanziaria si può partire per il rilancio di questa Regione. È chiaro che da sola non basta, ma finalmente segna un più dal punto di vista economico e si inserisce pienamente in un percorso che abbiamo avviato un anno e mezzo fa». Interviene così, nel dibattito in aula sulla legge finanziaria il capogruppo PD, Cristiano Shaurli.
leggi tutto

12 dicembre 2014

Scuole paritarie: Cremaschi, smentisce l’accusa di azzeramento dei finanziamenti per le scuole paritarie.
«Nella finanziaria sono previsti 2,5 milioni di euro per finanziamenti alle scuole materne non statali e 8,5 milioni per l'anticipo alle scuole paritarie dei fondi statali. Siamo l'unica regione italiana che anticipa i finanziamenti»
leggi tutto
Leggi tutto...
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 7 di 23
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB